domenica 21 novembre 2010

la cantinetta della corte
















non è solo il contrasto con l'autunno che si fa avanti e con la pioggia battente dell'esterno: l'atmosfera che questo oste/agricoltore ha saputo creare per la sua cantinetta è veramente calda e molto accogliente, come ormai non ce ne sono poche.
torniamo dopo averla provata a metà settembre. 
allora azzardammo, per altro con estrema soddisfazione, a bere una bottiglia di lambrusco. questa volta beviamo un sangiovese superiore del podere vecciano. 
ancora una volta ci sorprendiamo per il profumo che si sprigiona dal tagliere di bruschette con olio o pomodoro che accompagna l'arrivo del vino ed è bello farsi raccontare la ricerca dell'olio giusto per valorizzare una fetta di pane abbrustolita o la selezione dei pomodori, buoni anche a novembre.
ingolositi, assaggiamo un tagliere di salumi, formaggi e verdure per accompagnare la seconda bottiglia di sangiovese, ottima scelta: buoni i formaggi e i salumi a kilometro zero (va così di moda che volevo dirlo anch'io!), originale e molto gradita la scelta di aggiungere, ad un tagliere già ben presentato, fagiolini e cavolo romano.

p.zzetta salvioni -coriano
www.cantinettadellacorte.com
0541658117
coperti 4
spesa euro 40,00
provato il 21/11/2010