domenica 20 marzo 2011

bar torino

la curiosità per il cibo, per un ristorante magari sperduto in qualche località più o meno nota o la voglia di assaggiare un prodotto tipico nel posto in cui nasce me l'hanno insegnato (ammesso che sia il verbo giusto) i miei genitori, ma devo ammettere che prendere la macchiana o il treno e fare un centinaio di chilometri "per andare a bere qualcosa" mi lasciava perplessa e ci sono voluti ale e paola per dimostrarmi che non solo è fattibile, ma anzi è molto piacevole. basta solo trovare i posti giusti!
questi due post sono quindi dedicati all'arte del bere.


partiamo con il bar torino.
un luogo d'altri tempi, ambiente piccolo e familiare, foto e recensioni attaccate al muro, niente tavoli né sedute. 
dietro il banco rio romagnoli, barman autodidatta, galante e competente come ce ne sono pochi.
ordiniamo un milano-torino, un pimm's, due martini cocktail.
movimenti lenti e sicuri, un modo di lavorare piacevole da guardare, un angolo del bancone allestito con tartine e stuzzichini e riservato a noi, i cocktail serviti tutti insieme...
assaggiamo anche l'aperitivo preferito del "nostro" barman: rabarbaro zucca, campari e vaniglia shakerato... un'esperienza!



c.so garibaldi, 49 - 60121 ancona
071 2025591
provato il 17/03/2011