domenica 4 dicembre 2011

pesce spada

bello questo locale di fronte al mare, arredato in maniera essenziale nei toni del bianco e del marrone, molto luminoso.
lo proviamo un venerdì a pranzo, a rimini è la festa del patrono.
cominciamo, dopo una delicata entrata di benvenuto, con gli antipasti:
trancio di baccalà al forno con salsa di pomodoro gratin e sedano croccante,
capasanta con alloro e guanciale su un letto di porcini,
un'insalata tiepida di calamari e gamberi su misticanza con vinaigrette alle mele - sicuramente il più visto tra i tre antipasti, ma ottimo con gamberi e calamari cotti alla piastra che si sciolgono in bocca.
i miei optano per una degustazione di antipasti e oltre al baccalà, assaggiano il filetto di sgombro con purea di zucca e rosmarino e la tartare di tonno, crema di bufala e germogli - quest'ultima veramente, veramente buona!

proseguiamo con:
un fritto misto con verdure - presentato nel cartoccio
bocconcini di rana pescatrice con melanzane
hamburger di tonno - servito con patate e una senape dolce eccezionale!

 
visto che ci siamo e che è un giorno di festa proviamo anche i dolci!
spuma di nutella
brownie
crumble di mele - bello e buono, servito nel barattolino, come va di moda adesso, ricco di frutta, non solo mele, e con un bicchierino di gelato alla vaniglia.










unica nota stonata: i caffè. in estate il ristorante è a  serve anche i clienti del noha suite hotel e la macchiana del caffè lavora di continuo, ma ora l'hotel è chiuso... e i nostri cinque caffè sono i primi della giornata... nel conto non compaiono!
2 calici di vino e due bottiglie d'acqua completano il conto.

viale d'annunzio, 223 - riccione
0541660460
coperti 5
euro 150,50
provato il 14/10/2011
voto :))