domenica 25 marzo 2012

risotto salsiccia e zafferano

provata :))

a casa panstracci i risotti sono un affare privato di robi per via della sua origine per metà lombarda: questa la sua ricetta del risottotto salsiccia e zafferano.

ingredienti, a occhio, nell'ordine di apparizione:
olio
cipolla
salsiccia
riso
vino bianco
brodo di carne
zafferano
burro
parmigiano

trita la cipolla e falla appassire nell'olio. quando sarà appassita aggiungi la salsiccia privata del budello e sbriciolata grossolanamente, fai rosolare e aggiungi il riso.
tostalo per qualche minuto e sfuma poi con il vino bianco.
quando il vino è evaporato, aggiungi a poco a poco il brodo ben caldo per non fermare la cottura del riso e continua a cuocere mescolando.
qualche minuto prima di ultimare la cottura sciogli lo zafferano in poco brodo e aggiungilo al riso.
una volta pronto spegni il fuoco, manteca con una noce di burro e parmigiano e lascia riposare il risotto, coperto con un canovaccio pulito, per qualche minuto prima di portare in tavola.




domenica 18 marzo 2012

osteria amici miei

un portone stretto, una scala interna e alla sua destra una piccola sala e un locale allungato, con il soffitto a volt,a ricavato da una ex grotta vinaria: così si presenta in inverno l'osteria amici miei (in estate è possibile mangiare in giardino). 
ci fanno accomodare in un tavolo all'imboccatura della grotta.
il cameriere che viene a prendere l'ordinazione ci chiede di omologare il più possibile le richieste per agevolare la cucina e non  rischiare di aspettare troppo tempo. rinunciamo quindi, anche se a malincuore, all'idea del tris di primi...
ordiniamo:
due tagliatelle ceci, guanciale e salvia - semplicemente strepitose ;)
uno gnocco sottobosco (leggi misto funghi) gratinato con scamorza - servito nel coccio, molto gustoso
un filetto - un po' "nervoso" - ai porcini e un'insalata verde
a seguire:
due tagliate - una alla toscana con sale e rosmarino e una ai porcini: 1,7 kg di carne cotta bene e saporita
una porzione di patate arrosto
non rinunciamo ai dolci:
un cestino di frutta con bavarese allo yogurt in salsa di fragola - molto buono il cestino creato con un croccoante di mandorle, meno interessanti la macedonia all'interno e la bavarese di accompagnamento
una mousse di cioccolato con frutta secca e crema inglese
niente vino, due bottiglie d'acqua microfiltrata e tre caffè per quantificare il conto.

considerazioni. torneremo, perché nel complesso abbiamo mangiato bene e mi è rimasta la voglia di provare le rosette in fonduta di verdura e qualche antipasto che ho visto passare, ma di una cosa sono certa: sarà un giorno feriale!(nonostante l'ambiente fosse piccolo la confusione era tale da non riuscire a parlare...

via bologna, 21 - 47854 montecolombo
0541984456
coperti 4
euro 124,00
provato il 04/03/2012
voto :)

domenica 11 marzo 2012

la posada

affollato come sempre, ci mettiamo un po' più del previsto a riuscire ad ordinare
un antipasto freddo - abbondante, classico ma tendente al banale
un tagliolino allo scoglio - ancora una volta abbondante, ma brodoso e quasi totalmente insapore
due risotto alla marinara - decisamente abbondante, ma piuttosto anonimo
una cotoletta con patate fritte per chi non mangia pesce
due fritto misto da dividere - leggermente salato e scarso di verdure, ma non male
buoni i dolci: un profiterol, un mascarpone e un tiramisù
due litri di vino della casa, 2 di acqua, 4 caffè e una sambuca completano il conto.
l'abbondanza - e in estate la possibilità di mangiare a pochi metri dal mare - è sicuramente la cifra di questo locale, ma non credo che basti a giustificarne il successo...


via toscanelli, 31
054128457
coperti: 6
euro 139,70
provato il 25/02/2012
voto :(

domenica 4 marzo 2012

rossopomodoro

il locale non è sicuramente il più bello della catena, abbandonato com'è nell'area che si apre di fronte al centro commerciale di savignano, ma assolve al suo compito: sfamarci all'uscita dal cinema!
il menù ci porta nel cuore di napoli: le bruschette, il ragù con le polpettine, la lavagna con i piatti di pesce... 
ma noi propendiamo per la pizza e non siamo neanche particolarmente vari: 
tre 'la verace' - pomodoro, mozzarella di bufala D.O.P., olio extra vergine di oliva D.O.P. penisola sorrentina, basilico
una 'massese' - pomodoro, mozzarella, salamino piccante, grana, basilico
le pizze, chiaramente, sono "napoletane": non troppo ampie, con il cornicione alto e il centro sottile, ma il risultato purtroppo non è altrettanto promettente e la pizza risulta gommosetta e bagnata, anche se di buon sapore...
due birre medie, due bibite piccole e una media (coca cola e sprite solo alla spina) e due amari completano il conto.
mi rimane la curiosità di assaggiare le pizze fritte... al prossimo film!


piazza fratelli lumiere - 47039 savignano sul rubicone
0541 1839345
coperti: 4
euro: 58,00
provato il 19/02/2012
voto :l