lunedì 31 dicembre 2012

andarmangiando vi augura un 2013 sereno
... e perché no? anche felice!!!


domenica 30 dicembre 2012

wow liquorino corroborante

produzione natalizia
provata :)

500 ml di latte
4 tuorli
100 ml di marsala
80 ml di alcol
370 g di zucchero
essenza di vaniglia

metti a bollire il latte insieme allo zucchero; una volta raggiunto il bollore, spegni la fiamma e lascia raffreddare.
quando avrà raggiunto la temperatura ambiente, aggiungi i tuorli e sbatti il composto finché non sarà omogeneo.
aggiungi quindi una alla volta la vaniglia, il marsala e l'alcol mescolando, ogni volta, molto bene per amalgamare gli ingredienti.
riempi un contenitore ermetico e segui le istruzioni della nostra etichetta!

seguire attentamente le istruzioni



wow e buon natale!








giovedì 27 dicembre 2012

ricetta riciclo-zuppa 'lingua orientale'

ideale per riciclare il lesso avanzato a natale...

affetta un porro, due carote e un quarto di cavolo cappuccio rosso e mettili a cuocere in poco olio insieme a un pezzetto di zenzero fresco e salsa di soia.
aggiungi abbondante brodo o acqua salata bollente e porta a cottura le verdure.
taglia a tocchetti il lesso avanzato e uniscilo alla zuppa.
aggiungi un pizzico di peperoncino e servi

cuocere un astice grazie a barbieri

porta a ebollizione l'acqua.
immergi il povero astice vivo.
metti il coperchio e spegni il fuoco.
cuoci per 7 minuti.

p.s. niente timo con il pesce (cracco)

domenica 23 dicembre 2012

la besciamella secondo cracco

sciogliete bene il burro per il roux
quando è spumeggiante aggiungere la farina
far bollire il latte a parte con sale e noce moscata
quando il latte è caldo e non bollente aggiungerlo al composto di burro e farina
portare il tutto ad ebollizione, mescolando

sabato 22 dicembre 2012

pic nic - aggiornamento

aggiornamento 21/12/2012
torniamo al pic nic per la 'cena aziendale' (in azienda siamo in 4!) il 21 dicembre e andiamo sul classico:
due porzioni di guance di vitello con purè - buonissime :))
una di goulash
una di trippa
assaggiare i piatti per cui questo posto è in piedi da oltre quarant'anni è la scelta giusta e fa tramutare la faccina poco convinta in un sorriso pieno! → 21/12/12 voto :)

 ---------------------------------------------------------------

lunedì 9 maggio 2011

almeno una volta tutti i riminesi hanno mangiato in questo ristorante del centro che da 40 anni sforna piatti che difficilmente si possono trovare altrove e spaziano dal gulash, al baccalà, alla pizza. io stessa sono cresciuta con i maccheroncini "alla delizia" di bertino!
un foglio dentro il menù indica i piatti del giorno: ci lasciamo tentare tutti dai tagliolini allo scoglio. per me è una prima volta: non mangiavo volentieri il pesce da bambina quando frequentavo con assiduità questo locale...
non sono male, ma neanche spettacolari e le mie cozze sono tutte vuote!
saltiamo il secondo per passare ai dolci: mascarpone e zuppa inglese -entrambi sicuramente fatti in casa, ma nella norma.
da bere: mezzo litro di vino bianco della casa e un litro d'acqua.
forse il locale ha perso un po' di smalto, soprattutto in relazione ai prezzi

via tempio malatestiano, 30
054121916
coperti 3
euro 75,00
provato il 28/04/2011 
voto :l

domenica 16 dicembre 2012

amarcord

proviamo l'osteria amarcord di sabato sera, sul tardi, previa telefonata.
ci accomodiamo nella prima sala, vicino all'entrata.

siamo orientati a mangiare dei primi, nell'attesa ordiniamo un antipasto freddo per tre:
insalata di seppia
insalata di tonno cipolla e pomodoro - tonno in scatola...
cocktail di scampi - servito all'interno di una capasanta: un tuffo negli anni ottanta!
crostini - devo essere sincera, non ho capito cosa c'era sopra!
canocchie
sarde con cipolla, uvetta e pinoli 


                                                                 tot :I

meglio passare a quello per cui siamo venuti qui:
due risotto alla marinara - bianco


uno strozzaprete con le canocchie - forse un po' troppo pasticciati, ma niente male


spaghetti alla chitarra con le vongole - molto buoni



spaghetti alla chitarra allo scoglio
                                                                 tot :)

1 litro di vino della casa, acqua naturale e gassata, tre caffè e due amari completano il conto.

la prossima volta devo lasciarmi uno spazio per assaggiare il cestino di pasta fillo con mandorle e mele


via marecchiese, 56
0541771409
coperti 5
euro 121,50
voto :)

sabato 15 dicembre 2012

tentativi...

il primo tentativo di cuocere un muffin al cioccolato nel forno a microonde è fallito, miseramente fallito!

domenica 9 dicembre 2012

tartughino cafè

il tartughino è stata una piacevole sorpresa.


non lo conoscevo -la zona delle vie dedicate ai cantanti è decisamente fuori dalle colonne d'ercole! - e mi ci sono trovata per caso durante una pausa pranzo in attesa di fare l'ora giusta per un appuntamento.

ambiente sobrio, personale gentile.
niente menù, ma una vetrina da cui scegliere brioches, panini o piadine e un elenco di paste fresche o secche da abbinare con diversi sughi.

scegliamo 
gnocchi taleggio e noci
strozzapreti al ragù

strozzapreti al ragù

gnocchi taleggio e noci


mi sorprende piacevolmente il fatto che i primi piatti non siano surgelati da scaldare, ma preparati al momento: sono entrambi buoni e le porzioni sono abbondanti.
due coca cola in lattina e due caffè chiudono il conto

proveremo la colazione...

via lennon, 7
3404601911
coperti: 2
euro: 21,00
provato il 20/11/2012
voto :)

domenica 2 dicembre 2012

la balestra antica hostaria

proviamo la balesta un lunedì a pranzo
giornata da lupi in quel di urbino...


aldo pasotto, lochef

uno sguardo al menù e decidiamo per una 'verticale' di ravioli!

-ravioli valerio: burro, bacche di ginepro e grana


-ravioli castellana: zucchine, speck, porcini e panna


senza infamia e senza lode entrambe le versioni dei ravioli, entrambe ripiene di ricotta e spinaci, entrambe decisamente troppo al dente!

una fetta di torta della nonna - confezionata e fredda di frigo


e due caffè - i primi due della giornata... imbevibili anche con il latte - per chiudere il pranzo

da bere una bottiglia d'acqua

via valerio lorenzo, 16 - urbino
07222942
coperti: 2
euro: 29,00
provato il 12/11/2012
voto :I

sabato 1 dicembre 2012

ricette base-tahina

200 gr di semi di sesamo
100 gr di olio di semi di arachidi
sale (una punta di cucchiaino)

in una padella tosta il sesamo per 5 minuti massimo (altrimenti diventa scuro), poi versali in un piatto affinché si raffreddino leggermente. Ora, in un robot da cucina, inserisci il sesamo, l'olio e il sale. Frulla il tutto fino a farlo diventare una crema liscia e fluida. Puoi conservarla in un barattolo di vetro ermetico.
da sorelleinpentola.com