martedì 15 ottobre 2013

Kentaro

Come sempre dobbiamo fare di testa nostra e se tutti vanno a Pesaro a mangiare giapponese al Wabi Sabi, noi andiamo al Kentaro! Non so come sia il tanto rinomatoWabi SAbi, ma sono molto soddisfatta del Kentaro.
Il locale è essenziale, tutto legno e bianco, carino. Pochi tavoli, un banco bar e uno di lavorazione del sushi e una piccola cucina, in fondo un dehors accogliente.
Arriviamo presto, su prenotazione, quando ancora c'è poca gente e ci accomodiamo dentro.

Molto gentile il personale, ci lasciamo consigliare.
Partiamo con un misto di sushi  e sashimi che comprende oltre a salmone e tonno rosso anche polipo, branzino, gamberi, capesante. 
Mi avvicino al banco di lavoro per vedere il cuoco che, con mani abili, compone il nostro piatto.
Ottimo da mangiare, bello da vedere!
sashimi

sushi

Proseguiamo, sempre dividendo ogni portata, con del tataki di pesce nella versione con l'aggiunta di riso: filetti di branzino, salmone e tonno rosso scottati  e conditi con una salsa di cui non saprei dire la provenienza, ma buona e briciole di tempura - divertente la varietà delle consistenze: il pesce che si scioglie in bocca, la tempura che scrocchia sotto i denti.
tataki di pesce

Sempre più convinti, proviamo anche un nanbanzuke: ciò salmone e branzino fritti e poi marinati con verdure, salsa di soia e aceto di riso - ottimo anche se più simile alla cucina cinese.
nanbanzuke

Infine non potevamo non provare la tempura di gamberi (2) e verdure - dopo esseremi ripresa dallo shoc di capire che anche prendendo due porzioni, senza chiedere alla cameriera di mettere una buona parola per noi, non saremmo riusciti a mangiare nemmeno un gambero a testa, devo ammettere che la tempura, oltre a fare sempre la sua figura, è davvero buona!
tempura di gamberi e verdure
Per chiudere i dolci: 
una pallina di gelato al te verde e una al sesamo nero - quello al sesamo buonissimo! -
e una porzione di kurogoma daifuku, un dolce di riso ripieno di marmellata di azuki per il quale non ho parole: ammetto la mia ignoranza, ma a me certe consistenze proprio mi mandano in crisi...

kurogoma daifuku

gelato al sesamo nero e al te verde

Da bere te bancia

#Andarmangiando al Kentaro
via Passeri, 80 - 61121 Pesaro
072130624
www.kentaro.it
coperti: 5
euro: 128,00
provato il 29/09/2013
voto :))