giovedì 9 gennaio 2014

Quiche aux asperges et jambon cuit
ricetta di Laura Wonder

Innanzitutto “Wunder” è il soprannome che mi ha dato la mia amica Daniela perché dice che riesco a compiere piccoli miracoli quotidiani moltiplicando ore, energie, risultati…. Mah, non so se sia vero.
Quello che è certo è che anche se torno a casa distrutta dalla fatica, siccome mangiare mi piace e mangiare male mi mette di cattivissimo umore, ho imparato a cucinare cibi gustosi anche in poco tempo.

Prendiamo questa ricetta che riesce sempre e che viene dalla mia esperienza francese: Quiche aux asperges et jambon cuit (tradotta è tutta un’altra roba, torta salata agli asparagi e al prosciutto cotto)

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia (non comprate quelle a basso costo, la qualità non è uguale)
1 confezione di asparagi surgelati da 300 grammi (in stagione, mezzo kg di asparagi freschi)
1 porro
2 fette di prosciutto cotto
100 g di ricotta di mucca
100 g di crescenza (io avevo lo squacquerone e va bene lo stesso)
2 uova
mezzo bicchiere di panna (io ho messo il latte perché la panna non l’avevo)
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale e pepe q.b.

Mondate il porro tenendo solo la parte bianca, tagliatelo a striscioline e fatelo appassire in un pentolino con una noce di burro e un poco di acqua perché non si attacchi. Dopo 5 minuti aggiungete gli asparagi, tagliandoli a rondelle per circa ¾, lasciando cioè da parte le punte. Cuocere in tutto 7 minuti, sempre con un goccio di acqua se occorre.

Stendete la pasta sfoglia in una teglia da crostata, bucherellare il fondo coi rebbi di una forchetta e spolverizzare di pan grattato (serve per non bagnare la pasta con le verdure e rendere la quiche troppo molle).

Lasciate raffreddare il porro con gli asparagi. A parte sbattete le 2 uova con la ricotta, il parmigiano, la crescenza a tocchetti, sale e pepe e la panna o il latte, aggiungete alla fine il composto di verdure e le due fettine di prosciutto cotto tagliate e listarelle.

Versate il composto sulla pasta sfoglia livellando bene, aggiungete le punte degli asparagi e infornare a 180° per circa 30 min, ma sorvegliando la cottura (non deve essere bruciata, odio le quiche che sanno di frittata troppo cotta).

Quiche aux asperges et jambon cuit

Bon appetit!