giovedì 23 ottobre 2014

AndarViaggiando
Ogni scusa è buona per un viaggio #Monaco
Merano→Monaco

Strudel e sacher per ripartire...
Prima di ripartire, ci fermiamo a far colazione al Konig, nel centro di Merano, sul lato del teatro Puccini. Il Cafe Konig è una pasticceria storica e sforna torte, pasticcini e cioccolatini meravigliosi dal 1893.
Noi ci concediamo un cappuccino e una tazza di te, ma soprattutto una fetta di studel con crema calda di vaniglia e una sacher torte con panna, mentre Antonella ci fa compagnia con un te.

Alle 10 riprendiamo la via del Brennero. Intanto il tempo peggiora... Quando passiamo il confine nevica piuttosto forte e noi rallentiamo l'andatura!



Al primo autogrill-Austria ci fermiamo per comprare la vignette,  il contrassegno indispensabile per viaggiare sulle autostrade austriache e bere il primo caffettone spacciato per espresso alla modica cifra di 2 euro e 50.


La neve ci accompagna a sprazzi fino alle porte di Monaco, qua per fortuna il cielo è coperto, ma non piove e non nevica. La nostra Clio segna addirittura 25°... lo sbalzo termico tra i 24 ° di martedì e gli 0 di certi tratti di oggi deve aver fritto il termometro!

Grazie al navigatore, arriviamo facilmente al Best Western ApartHotel: per una volta non ci perdiamo!



La nostra camera/mini appartamento è bellina, abbarbicata nel sotto tetto - un piano sopra a dove arriva l'ascensore - è spaziosa e pulita.
L'albergo non è centralissimo - ma è vicino all'Institut fur Zeitgeschichte! - , ma il tram che porta in Karlsplatz ferma proprio qui davanti.

Ci dividiamo per il resto del pomeriggio: io al convegno, Robi in giro. Ci rivediamo questa sera davanti a uno stinco, birra scura e frittelle di mela





Cafe Konig
corso della Libertà, 168 - 39012 Merano
0473237162
provato il 23/10/2014
euro 15,00
voto :)


Best Western ApartHotel
Dachauer strasse, 199 - 806037 Monaco
0891592570
provato il 23-24-25/10/2014
euro 291,00 tramite booking.com
voto :)