lunedì 15 dicembre 2014

Panettoni e pandori
di Luca Ioli

Panettone Fiasconaro alle mandorle


Natale significa soprattutto 

panettone e pandoro


Il panettone più particolare partito da Rimini è quello che lo scorso anno è andato in dono a Papa Francesco e che è valso a Franco Gennari ed a sua moglie Maura un invito ad una udienza privata con il Santo Padre.
Era un panettone della casa siciliana Fiasconaro molto particolare, con un presepio di statuine al cioccolato all’interno.
“Ce ne avevamo un paio anche quest’anno” ci dice Maura circondata da uno sfavillio di dolci natalizi Ma nonostante il prezzo di quasi 100 euro sono già stati venduti”.
Da Vulpitta in via Giovanni XXIII ci sono tutte le migliori case di prodotti artigianali e di pasticceria, ma il panettone Fiasconaro è quello assolutamente da assaggiare.
La casa palermitana arrivata alla terza generazione ha mantenuto la qualità originaria imponendosi sia a livello nazionale che a livello internazionale, il panettone tradizionale ha canditi all’arancia eduvetta aromatizzata al marsala e allo zibibbo, mantiene al gusto un “umidità” che lo rende unico.

“Fiasconaro è uno dei top, ma il panettone dei vip è sicuramente il Cova milanese” (Cova è il panettone venduto dal Peck, il negozio milanese di enogastronomia famoso nel mondo) continua Maura “la zona milanese è una di quelle tradizionalmente più importanti insieme alla zona piemontese ed a quella del veneto”.
Tra i piemontesi si distingue l’Albertengo mentre dal Veneto arrivano quelli ottimi di Filippi e di Loison.

Altro discorso invece per i pandori, qui la fa da padrone il Veneto che ci accompagna sin da bambini nel nostro immaginario con il marchio Bauli.
Bauli è uno dei più affermati marchi industriali, ma se andiamo su prodotti artigianali il top è il pandoro Loison. Prodotti di qualità, lievitazione naturale e raffreddamento non forzato i segreti della casa originaria di Costabissara vicino a Vicenza.

In ogni modo da Vulpitta avete a disposizione ben 15 case di panettoni e pandori, potrete sbizzarrirvi nella scelta.

Ma la novità del Natale 2014? “I torroncini Sgambelluri sono un prodotto eccezionale” ci dice Maura. In realtà i torroncini Sgambelluri che provengono da Siderno vicino a Reggio Calabria sono dei croccantini al cioccolato buonissimi, provateli e non resterete delusi.